lunedì 20 giugno 2011

Se si divertono loro...

C'è chi ha paura degli insetti, dei ragni, dei serpenti, della morte, dei fantasmi, del sangue o dei posti chiusi.

Poco fa Madre entra correndo in camera mia, sembra spaventatissima "Chi è uscito dalla porta?". Spalanco gli occhi, la mia stanza è accanto alla porta ma non ho sentito nulla.
"Ho visto uscire un ragazzo con la zainetto!"
Esco dalla stanza. C'è Padre che guarda fuori dalla porta d'ingresso. "Padre l'ha visto uscire dal cancellino! Aveva lo zainetto". Padre annuisce.
Comincio a correre su e giù per la sala. "Davvero? Ma com... uuuh uffaaa chi era? Maaadre dai! Davvero? Io non dormo in mansarda! Voglio la porta così posso chiuderla."
Entrambi annuiscono e stanno fuori dalla porta con aria preoccupata. "Ma è andato via ora?" Madre mi guarda preoccupata "Sì.Ma può sempre ritornare."
La guardo bene. Guardo anche Padre. Entrambi si mettono a ridere.
"SIETE DEGLI STRONZI!!!"

Ecco. Io ho due fobie. Una è quella dei capelli/peli. Indovinate un po' l'altra?
Si fottano.


Baci ma anche no
Mia Samsa

6 commenti:

  1. utente anonimo19 giugno 2011 23:33

    la fobia dei capelli?! O_O e come la combatti??? :D

    RispondiElimina
  2. Una volta ho trovato un capello nella pizza. Mi sono allontanata correndo e gridando. :D

    Comunque i capelli mi fanno ribrezzo solo se non attaccati alla cute. Perfino se sono miei evito di toccarli xD

    RispondiElimina
  3. ahahahahahha ok posso capirti solo per quelli trovati nel cibo/quelli non miei =D xD

    RispondiElimina
  4. utente anonimo20 giugno 2011 19:29

    (W le superbabbazze)

    RispondiElimina
  5. io ho quella delle cavallette giganti. E indovina quel burlone del mio ragazzo cosa fa appena ne trova una? le prende per le ali (AAAAARG!) e mi rincorre con quegli esseri abominevoli tra le mani, lui ride, io piango, lui ride, io urlo, lui ride, io piango e urlo.
    VENDETTA MIA, VENDETTA.

    RispondiElimina
  6. Mia sorella si era convinta che ci fosse una signora con i tacchi che passeggiava davanti a camera sua quando era sola in casa...

    RispondiElimina