lunedì 30 maggio 2011

Disillusione

Sono sul bus per andare da Qualcuno e Alessandro Gassman appoggiato ad un palo, magliettina rossa e sguardo languido mi dice "Fate l'amore più spesso".

Arrivo da Qualcuno alle 15 di Sabato e me ne vado alle 18 di Domenica con le gambette tremolanti, uno sfregio enorme sul collo e una media di una volta ogni 4 ore.

Scendo dalla stazione ed entro in metro. Ritrovo Ale che mi dice "Fate l'amore più spesso". Avessi potuto gli avrei battuto il 5.
Trovo sia meno doloroso accettare di essere ancora cotti piuttosto che non lo si è più perchè almeno non te ne stai lì con quella sensazione di disillusione. Come se avessi perso tempo prima.


Baci ma anche no
Mia Samsa

3 commenti:

  1. Grazie simpaticissimo utente anonimo! :D

    RispondiElimina
  2. Devo ritrovare il numero di Qalcun-altro (per non creare fraintesi...)

    RispondiElimina